Risotto con asparagi selvatici del gargano

Un risotto semplice da preparare ma con un ingrediente di tutto rispetto :gli asparagi selvatici ,che hanno un sapore inconfondibile.I miei sono stati raccolti pochi giorni fa sullo stupendo Gargano e subito cucinati, come si dice “COLTO E MANGIATO”…..

Risotto con asparagi selvatici del gargano ingredienti per 4 persone
– riso per risotto 180 gr
– asparagi puliti 200 gr
– 1/2 cipolla bianca
– 1 bicchiere di vino bianco
– 1 patata, 1/2 sedano, 1 carota (per il brodo vegetale)
– 1/2 peperoncino fresco
– pepe q.b.
– sale q.b.
Olio extra vergine d’oliva quanto basta
– Pecorino sardo q.b.

Procedimento

1)Per prima cosa bisogna preparare il brodo vegetale; quindi pulire la patata, la carota e il sedano e mettere a bollire in mezza pentola d’acqua con del sale, fino a che il nostro brodo non sarà pronto.
2)Soffriggere in olio extravergine di oliva della cipolla,
2) Tostare il riso.
3) aggiungere del vino bianco e far evaporare.
4) aggiungere gli asparagi e il peperoncino tagliato a pezzi.
5)aggiungere del brodo vegetale in cottura, e continuare ad aggiungere ogni qualvolta ce ne sarà bisogno fino a cottura ultimata.
6) mescolare di tanto in tanto, a fine cottura mantecare con del pecorino…
7) Servite e gustate.

Che vino abbinare?

Vi consigliamo un vino bianco in grado di esaltare il sapore delicato degli asparagi di questo primo piatto, favugne .

Comments are closed.